Posizionamento Google: quanto ci vuole e che tipo di risultati posso ottenere?


Un’altra domanda che molto spesso viene chiesta è quanto ci vuole per posizionare un sito nelle prime posizioni nei risultati di ricerca di specifiche parole? E che tipo di risultati si possono ottenere?

Valutiamo la risposta in base alla creazione di un nuovo sito. Una volta che il sito è stato creato deve essere indicizzato ovvero letto e copiato dagli spiders di Google (googlebots) per essere salvato in un enorme database con migliaia di altri siti.

Questo processo in genere può impiegare dalle 48 ore alle due settimane di tempo.

Una volta indicizzato gli algoritmi di Google cominciano a determinare in base a una serie di variabili, come le pagine del sito dovranno essere posizionate nei risultati di ricerca per specifiche ricerche. Una prima versione del posizionamento in genere si visualizza dalle 2 alle 4 settimane dalla corretta indicizzazione del sito da parte di Google.

Una volta ottenuto il primo risultato per il posizionamento su Google, si può continuare a lavorare sul proprio sito per migliorarlo.

Per quanto riguarda i risultati per il posizionamento su Google per un nuovo sito in genere si può fare una stima in base al settore, alla concorrenza ed al budget.

In genere le probabilità di posizionare un sito nelle prime pagine per una parola chiave dove ci sono meno di 1,000,000 di risultati sono ottime; se i risultati sono da 1.000.000 a 2.000.000 le probabilità sono medio alte; da 2.000.000 a 5.000.000 medie; sopra i 5.000.000 le probabilità sono basse.

Ovviamente le probabilità in base ai numeri della concorrenza sono molto indicativi perché si possono migliorare in base ad altri fattori come per esempio il budget a disposizione che permette di creare e gestire attività che aiutano il sito a migliorare il proprio posizionamento su Google.